Philips QC5339/15

Per noi recensire un elettrodomestico per la cucina non significa dirvi semplicemente se gli alimenti sono più o meno buoni, gli aspetti da valutare sono tanti per capire se un modello è davvero valido. La recensione del taglicapelli Philips QC5339/15 serve per comprenderne l’integrità e le funzioni, la difficoltà di utilizzo e ovviamente anche per capire se la cottura è valida o meno. Oltre alla nostra esperienza ci confrontiamo anche con quelle trovate in fonti esterne, il tutto riassunto nel paragrafo “La nostra opinione” in basso. 

111 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
111 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

La confezione

Aprendo la scatola del tagliacapelli Philips QC5339/15 troviamo un kit accessori non particolarmente completo, ma senza dubbio tutti gli elementi all’interno della confezione sono di buona qualità. Prima di tutto i pettini, croce e delizia di tanti modelli in commercio, perché spesso non molto solidi o perché non si incastrano bene al loro tagliacapelli. In questo caso invece siamo del tutto soddisfatti sia dei pettini che della struttura del Philips QC5339/15. Quest’ultimo è leggero e ben assemblato, gira che ti rigira non troviamo alcun punto debole e solamente pregi, uno su tutti? Ci è piaciuto molto il rivestimento antiscivolo laterale e la rotellina sul corpo macchina per cambiare la lunghezza di taglio … molto apprezzata anche da altri; ci sono molti post online sul Philips QC5339/15. 🙂

La batteria

Parlando della batteria del Philips QC5339/15 abbiamo avuto dei dubbi in merito, anche perché è proprio la famosa casa olandese a confonderci le idee. Infatti, sulla pagina che pubblicizza il prodotto in questione troviamo “Litio”, mentre se cliccate dallo stesso sito su “specifiche” troverete scritto “Tipo di batteria: NiMH”. Quello di cui siamo sicuri è però il tempo di ricarica e l’autonomia, un rapporto non esaltante ma buono. Per avere il massimo delle prestazioni dal tagliacapelli Philips QC5339/15 bisogna tenerlo in carica per 8 ore, passate queste lo si può utilizzare per un’ora di fila. Quello che non apprezziamo è il libretto istruzioni, perché Litio o Ni-Mh che sia la batteria non ci sono informazioni su una dovuta manutenzione, vedi ad esempio questo articolo molto interessante in merito.

Il taglio

Leggendo i vari commenti online avevamo pensato che qualcuno esagerasse, diciamo questo perché i post descrivono un prodotto praticamente perfetto, considerando che si tratta di un prodotto di fascia media … bè, senza dubbio ha ragione chi dice che i pettini si cambiano facilmente e la misura rimane sempre quella anche se si fa pressione. Molto più importante è poi la capacità del Philips QC5339/15 nel taglio vero e proprio, che “non strappa” come sottolinea qualcuno. Molto buona è la gamma di taglio, con un pettine si parte dai 3 – 21 mm mentre con l’altro dai 23 – 41 mm. Il taglio senza pettine è di 1 mm, il classico anche se sono sempre più richiesti anche tagli più corti, soprattutto per la barba. Questo è l’aspetto meno interessante del Philips QC5339/15, l’ampiezza di taglio è ampia proprio come un tagliacapelli deve essere ma per chi lo volesse utilizzare per il viso risulterà un po’ scomodo. 

La nostra opinione

Veramente un modello da tenere sott’occhio, fascia di prezzo nella media e tanta caratteristiche da poter solo apprezzare. Iniziando dalla facile presa e la buona struttura del prodotto, con rivestimento antiscivolo e possibilità di lavarello sotto acqua corrente per una più facile pulizia. Il kit accessori non è molto ben fornito, questo è vero ma i pettini sono di qualità e si incastrano a dovere. La gamma di taglio è buona e va oltre ai 4 cm, le lame e il motore sono una coppia di attacco vincente e i risultati sono stati positivi e non solo per noi, ci sono tanti post online che ci rassicurano …

Per chi è consigliato

Se volete un tagliacapelli con facile manutenzione e buon taglio, anche a misure che vanno oltre i 2 cm, il Philips QC5339/15 vi accontenterà senza dubbio alcuno. Se cercate un modello che sia agile e scattante anche per radere i peli del viso non va molto bene. Altro fattore da considerare è anche il taglio minimo, un classico millimetro che accontenta molti ma non tutti. Sicuramente sarà l’offerta qui sotto a farlo, dateci un’occhiata e leggete i commenti online:

111 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €
111 lettori hanno comprato questo prodotto
VAI ALL’OFFERTA! >> €

In breve

  • Pettini solidi e facili da incastrare
  • Kit accessori non molto fornito
  • Ottima presa
  • Ricarica lunga
  • Buona autonomia
  • Buon taglio
  • Poco adatto come regolabarba

Dati tecnici del Philips QC5339/15

Sistema di taglio

  • Ampiezza di taglio: 41 mm
  • Numero di impostazioni di lunghezza: 40
  • Impostazioni di lunghezza: 3-42 mm
  • Precisione (gradazioni): a intervalli di 1 mm
  • Lame auto-affilanti in acciaio inox: Sì
  • Non richiede manutenzione (non necessita di lubrificazione): Sì

Facilità d’uso

  • Ghiera di precisione: Impostazioni della lunghezza semplici da regolare
  • Display: Indicatore di ricarica

Sistema di alimentazione

  • Tipo di batteria: NiMH
  • Tempo di carica: 8 ore
  • Tempo di funzionamento: 60 minuti

Design

  • Easy grip: Pannelli laterali
  • Forma: Ergonomica

Accessori

  • Spazzolina per pulizia: Sì

Immagine in alta risoluzione del Philips QC5339/15

Qui troverete l’immagine in alta risoluzione del Philips QC5339/15.

Manuale istruzioni del Philips QC5339/15

Lascia un commento

Hai domande sul prodotto Philips QC5339/15?*
Scrivi qui sotto, risponderemo il prima possibile!

Se invece hai bisogno di un consiglio, o vuoi la nostra opinione su un prodotto che ancora non abbiamo recensito, scrivi la tua domanda qui

*Il nostro sito offre un servizio informativo sugli acquisti: non risponderemo quindi a domande inerenti a problemi di assistenza tecnica o manutenzione.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *